Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bimba di 7 anni cade in un pozzo di 15 metri: salvata dai vigili del fuoco

Martedì 19 Luglio 2022 di Redazione web
Macerata, bimba di 7 anni cade in un pozzo di 15 metri: salvata dai vigili del fuoco

Una bimba di 7 anni caduta in un pozzo profondo circa 15 metri, con acqua alta circa 7 metri sul fondo, è stata salvata dai vigili del fuoco. È successo a Cingoli, in provincia di Macerata, intorno alle 12.30 di martedì 19 luglio.

Leggi anche > Incendi, Bolzano circondata dai roghi: famiglie evacuate. Fiamme sul Carso: chiusa A4 e ferrovia 

Il soccorso

Una volta sul posto la squadra si è calata nel pozzo, utilizzando tecniche Saf (Speleo Alpino Fluviale) e ha recuperato la bambina, che era a circa 8 metri di profondità, aggrappata ad alcune fessure sulle pareti. È stata affidata al personale del 118 per il trasporto all'ospedale regionale di Torrette di Ancona in eliambulanza. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 11:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA