Covid, tasso di positività ai livelli più bassi degli ultimi dieci mesi: 0,4%. In Puglia oltre novemila operatori sanitari senza vaccino.

Lunedì 21 Giugno 2021
Covid, tasso di positività ai livelli più bassi degli ultimi dieci mesi: 0,4%. In Puglia oltre novemila operatori sanitari senza vaccino.

Stando alle ultime cifre fornite dal report settimanale elaborato dalla struttura commissariale per l'emergenza, in Italia sono 45.753, tra medici, infermieri e personale sanitario in generale, le persone non ancora vaccinate. Le Regioni con soggetti non vaccinati per questa categoria sul proprio territorio sono Emilia Romagna (14.390: il 7,87% rispetto al numero di operatori sanitari in tutta la Regione), Sicilia (9.214 - 6,52%), Puglia (9.099 - 6,50%) e Friuli Venezia Giulia (5.671 -11,91%), Piemonte (2.893 - 1,90%), Marche (1.181 - 2,58%), Umbria (928 - 3,02%) e Liguria (172 - 0,29%). Alti anche i numeri nella Provincia di Trento (2.205 - 11,03%).

Il bollettino epidemiologico

Su 4.356 test per l'infezione da Covid-19, sono stati registrati 19 casi positivi: 1 in provincia di Bari, 11 in provincia di Brindisi, 1 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto. Un caso già registrato nella provincia BAT è stato riclassificato e riattribuito. Sono stati registrati 4 decessi: 3 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto.

Il crollo del tasso di positività

Con lo 0,4% di tasso di positività riscontrato, oggi è stato toccato il picco minimo degli ultimi dieci mesi. Non accadeva dallo scorso settembre di avere un numero così basso di contagi covid. In Puglia, prosegue, quindi, il calo della curva pandemica.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.619.454 test; 237.853 sono i pazienti guariti; 8.420 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 251.882 così suddivisi:

  • 95.077 nella provincia di Bari;
  • 25.563 nella provincia di Bat;
  • 19.723 nella provincia di Brindisi;
  • 45.119 nella provincia di Foggia;
  • 26.875 nella provincia di Lecce;
  • 39.349 nella provincia di Taranto;
  • 806  attribuiti a residenti fuori regione;
  • 370 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico completo è disponibile al link: http://rpu.gl/UeTkO

 

Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 15:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA