Bomba d'acqua a Roma: strade allagate, traffico in tilt. Chiuse tre stazioni della metro. Decine di interventi dei vigili

Mercoledì 23 Settembre 2020
Bomba d'acqua a Roma: strade allagate, traffico e metro in tilt. «Fuori uso i telefoni della Protezione Civile»
Bomba d'acqua a Roma e traffico in tilt sulle principali arterie della città, dal Grande raccordo anulare alla Cassia. Strade allagate in diverse zone della città a causa del violento nubifragio che si è abbattuto sulla Capitale in serata: disagi anche al Prenestino e a Centocelle con forti raffiche di vento. Chiuse al traffico a causa di un allagamento via Guglielmo Sansoni, a Tor Sapienza, e via Alessandro Crivelli, in zona Portuense, per un dissesto del manto stradale.

Decine di interventi in poco più di un'ora da parte della pattuglie della polizia locale e dei vigili del fuoco a causa della forte pioggia che si è abbattuta sulla Capitale. Diverse le zone colpite tra cui via della Storta, Ponte Salario, via dei Campi Flegrei, Via Cornelia, mentre cadute di rami hanno interessato via Grotte di Gregna, via Palmiro Togliatti all'altezza di Ponte Mammolo e via Flaminia all'altezza del Raccordo. Tantissime le segnalazioni arrivate ai centralini dei vigili del fuoco per allagamenti in strada e infiltrazioni d'acqua.
 
 

METRO BUS E TRAM Interrotta la metropolitana sulla Linea A tra Ottaviano e Battistini, in corso di attivazione servizio bus sostitutivi. Chiuse invece le fermate Termini, San Giovanni e Manzoni, ha fatto sapere Atac su Twitter.
Parlando invece delle linee degli autobus, linee 16-85 da via Monselice deviano via Gela-via Appia Nuova-viale Furio Camillo -linea 669 da via Salvatore Pincherle-viale Marconi -linee 49-246-446-980 forti ritardi per traffico intenso via Aurelia e Pineta Sacchetti
Infine per quanto riguarda i tram interrotte la Linea 2 in via Belle Arti, la Linea 8 a via Induno e la Linea 3 è limitata a piazzale Ostiense. La Linea 19 è limitata a piazza Thorwaldsen per danni da maltempo in via Belle Arti.

"FUORI USO I TELEFONI DELLA PROTEZIONE CIVILE" «Mentre diverse zone della città di Roma sono completamente allagate, i cittadini non riescono a contattare la protezione civile di Roma Capitale. I telefoni risultano isolati. È mai possibile che la sala operativa della Capitale d'Italia vada in tilt durante un maltempo quando dovrebbe essere il luogo deputato alle gestione delle emergenze. L'ennesimo esempio della disorganizzazione dell'amministrazione a 5 Stelle», ha dichiarato Federico Rocca, membro dell'esecutivo romano di Fratelli d'Italia.

Chiuse le fermate Vittorio, Manzoni e San Giovanni-Colli Albani della metro A a causa del maltempo. Lo comunica l'Atac sulla sua pagina Twitter. Interrotte anche alcune linee dei tram e la Roma-Lido a causa di un ramo caduto sulla rete elettrica all'altezza del Torrino. Ultimo aggiornamento: 23:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA