Maltempo, bomba d'acqua su Sassari: 53enne muore affogato nella fontana delle Conce

Giovedì 24 Settembre 2020
Bomba d'acqua su Sassari, 53enne muore affogato nella fontana delle Conce

Tragedia a Sassari durante il nubifragio. Un uomo di 53 anni di origini rumene è morto annegato nella fontana delle Conce dove si era rifugiato per ripararsi dalla pioggia. L'uomo è un senzatetto, presenza abituale di quel luogo, dove molti clochard si riuniscono sotto ai portici del piazzale attiguo alla fontana. Nella tarda serata di ieri la violenta bomba d'acqua che ha colpito Sassari ha riempito rapidamente i vasconi del monumento e l'uomo, che si trovava proprio lì vicino, è stato travolto da una violenta ondata d'acqua.

Roma, bomba d'acqua: tram in tilt, chiuse metro San Giovanni, Termini e Manzoni. Bloccata Roma-Lido

A nulla è servito il tentativo di un uomo che si trovava a pochi metri di distanza di afferrare per una mano il 53enne romeno. Quando sono arrivati i soccorsi del 118 l'uomo era già morto annegato. Dell'accaduto è stata informata l'autorità giudiziaria e il corpo è stato trasferito all'istituto di Patologia forsense dove verrà effettuata l'autopsia. 

Maltempo, bomba d'acqua ai Castelli Romani: danni a strade e case
 

 

Ultimo aggiornamento: 10:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA