Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Choc a Brescia: bimba di un anno muore azzannata due pitbull nel cortile di casa

Domenica 17 Settembre 2017
Choc a Brescia: bimba di un anno muore azzannata due pitbull nel cortile di casa

È morta azzannata dai due pitbull del nonno una bimba di un anno a Flero in provincia di Brescia. Stava giocando nel cortile della villetta quando i due cani l'hanno aggredita. Inutile l'intervento del nonno aggredito a sua volta.

Sono stati i vicini a chiamare il 118 che ha anche allertato i carabinieri. Per soccorrere nonno e bambina i militari hanno però dovuto abbattere i due animali che non lasciavano entrare nè loro nè i medici rimasti fuori dal cancello. Per la bambina non c'è stato nulla da fare. Il nonno è stato ricoverato all'ospedale in condizioni gravi anche se non è in pericolo di vita.

La bimba era figlia di una donna italiana e un uomo di origini albanesi che lavora all'estero ed era in casa sola con il nonno quando è stata aggredita dai due animali. La famiglia abita in una villetta a schiera nell'immediata periferia del paese.

 

Ultimo aggiornamento: 18 Settembre, 17:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA