Revenge porn: filma i rapporti con la ex e li pubblica sui social

Martedì 24 Novembre 2020 di Roberta GRASSI

Ha filmato rapporti intimi con la sua ex e poi li ha diffusi a parenti e conoscenti. Un caso di “revenge porn” e stalking è stato oggetto di indagini della Squadra mobile di Brindisi. Gli agenti hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari a nei confronti di un 35enne di Salice Salentino (Lecce), F.M., accusato di aver pesantemente molestato una giovane donna originaria del Brindisino e trasferitasi al nord per motivi di lavoro.
Secondo quanto ricostruito l'uomo avrebbe prima convinto la donna ad avere con lui rapporti intimi a distanza, via webcam, poi tra i due la relazione sarebbe andata avanti fino consmare rapporti sessuali reali, anche questi filmati tramite webcam.
Dopo un po' l'uomo avrebbe minacciato di diffondere il materiale online, fino a farlo realmente: prima recapitandolo a parenti e conoscenti della vittima e poi arrivando ad affiggere alcune foto per strada, nel comune di origine della donna e nel luogo di residenza. Per farlo avrebbe usato falsi profili facebook, ma è stato comunque identificato.

Ultimo aggiornamento: 20:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA