Bullismo contro il prof a Lucca, la classe va male: 10 bocciati, 8 rimandati

Domenica 17 Giugno 2018
Bullismo contro il prof a Lucca, la classe va male: 10 bocciati, 8 rimandati

L'episodio di bullismo nell'istituto "Carrara" di Lucca ha avuto le conseguenze previste anche in pagella. Nella classe travolta dallo scandalo del video del prof aggredito solo otto studenti sono stati promossi. Dieci bocciati su 26 alunni. 

Prof picchiato dal padre dell'alunno, lo studente viene promosso. L'insegnante: chiedo il trasferimento

Tre dei sei bulli indagati dalla procura minorile di Firenze, inoltre, se la sono cavata col 6 in condotta e con l'essere rimandati a settembre in varie materie. Gli altri tre indagati invece furono 'bocciati' direttamente quando la vicenda diventò di dominio pubblico. Il professore di italiano era stato oggetto di offese e il video era circolato sul web,

Il preside Cesare Lazzari ora parla di "amarezza" e di peggioramento nel corso dell'anno scolastico di tutta la classe, e riconosce ai tre 'bulli' adesso rimandati - ma già sospesi dalla scuola per un periodo prima di essere riammessi in classe - di aver reagito alla punizione e di aver avuto una reazione positiva.

Infine, il docente di italiano bersaglio degli strali dei suoi studenti ha fatto sapere alla scuola che non andrà in pensione e che alla ripresa delle lezioni sarà al suo posto in aula ad insegnare. Prosegue inoltre l'inchiesta della procura dei Minori di Firenze sui sei 'bulli' della classe, indagati per violenza privata e minacce.

Ultimo aggiornamento: 19:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA