Tre ragazzi indagati dopo le minacce alla professoressa a Velletri: «Ti sciolgo nell'acido»

Venerdì 20 Aprile 2018
Tre ragazzi indagati dopo le minacce alla professoressa a Velletri: «Ti sciolgo nell'acido»

Non è il ragazzo che ha pronunciato la frase agghiacciante, ma è l'amico che ha postato il video sui social.  C'è un indagato nell'inchiesta sul video che ritrae uno studente di un istituto tecnico di Velletri minacciare pesantemente una professoressa dicendole: «Te faccio scioglie in mezzo all'acido». In base a quanto si apprende la persona iscritta nel registro degli indagati avrebbe una «responsabilità collaterale» rispetto alla vicenda e probabilmente sarebbe chi ha materialmente postato il video. La posizione degli studenti, tutti minorenni, invece è stata trasmessa alla Procura dei minori.

La Procura di Velletri sulla vicenda ha aperto un fascicolo per per minacce e oltraggio al pubblico ufficiale. Secondo quanto si è appreso la persona indagata non sarebbe l'autore dell'aggressione verbale alla docente: non è escluso che l'indagato possa essere la persona che materialmente ha postato in rete il video, che risale al 2016, e che in pochi giorni è diventato virale.


 

Ultimo aggiornamento: 21 Aprile, 17:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA