Bullizzato perchè in sovrappeso, la madre muore stroncata da un malore

Giovedì 7 Aprile 2022 di Manlio Biancone
Bullizzato perchè in sovrappeso, la madre muore stroncata da un malore

E’ morta all’ospedale di Avezzano, la madre tunisina, di San Benedetto dei Marsi, che aveva esposto denuncia contro un minore che bullizzava il figlio obeso. Dopo l’episodio si è aggravata ed è stata ricoverata al nosocomio avezzanese dove è deceduta sembra per una ischemia. I medici hanno tentato il tutto per salvarla ma non c'è stato nulla da fare.

« Nei mesi scorsi - ricorda un vicino - era stata operata al cuore ma aveva superato brillantemente l’intervento ed era tornata a fare una vita normale. Era legatissima al marito e al figlio che lo seguiva e lo accompagnava anche a scuola». La donna, Henda Bent Hassen, 56enne , sposata con un italiano da 15 anni viveva nel centro marsicano . «Si era bene inserita nella comunità di San Benedetto dei Marsi e aveva anche diverse amicizie Era preoccupata per il figlio e questo le aveva creato un po’ di tensione- continua il vicino- in particolare dopo l'episodio avvenuto la scorsa settimana che aveva dovuto accompagnare il figlio al pronto soccorso con una grave ferita alla testa. Tra l'altro spesso parlava con i vicini della vicenda e aveva anche segnalato questi episodi di aggressione alla caserma dei carabinieri».

Infatti dopo le continue angherie, subite dal figlio da parte di un minore era stata lei a decidere di presentare una denuncia contro l'aggressore.

Ultimo aggiornamento: 09:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento