Camorra e 'ndrangheta, le mani sull'oro nero: ​«Togliamo le licenze all'Eni»

Giovedì 8 Aprile 2021 di Giuseppe Crimaldi
Camorra e 'ndrangheta, le mani sull'oro nero: «Togliamo le licenze all'Eni»

Premiata società «Petrolmafie». Un patto segreto tra camorra e ‘ndrangheta per accaparrarsi il monopolio della importazione e distribuzione degli idrocarburi. Le mani della criminalità organizzata su benzina, oli minerali e loro derivati: un affare miliardario che - a giudicare dai risultati di un’inchiesta che corre e si interseca lungo l’asse Roma-Napoli-Catanzaro-Reggio Calabria - avrebbe fatto nascere un inedito cartello mafioso capace di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 9 Aprile, 18:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA