Parcheggia l'auto e viene colpito da malore: muore carabiniere di 54 anni

Domenica 21 Novembre 2021 di Teodora Poeta
Parcheggia l'auto e viene colpito da malore: muore carabiniere di 54 anni

Un  altro lutto ha colpito l'arma dei Carabinieri. Venerdì sera è improvvisamente morto il vice brigadiere Pasqualino Palazzese, 54 anni, originario di Villa Rosa di Martinsicuro (Teramo), in servizio al comando di Alba Adriatica, dov'era responsabile informatico di compagnia.

La notizia, ieri mattina, si è subito diffusa lungo la costa dove il militare era conosciuto e stimato. A non dargli scampo è stato un infarto fulminante. Venerdì, ad ora di pranzo, Palazzese ha smontato di turno dal suo ultimo servizio. Nel pomeriggio è stato impegnato per cose personali. In serata, quando è tornato a casa, a Villa Rosa, ha parcheggiato l'auto, però, non ha fatto neanche in tempo a rincasare. Il dolore lancinante al cuore l'ha avvertito in quell'esatto frangente, si è accasciato a terra ed è deceduto. Sono stati i suoi familiari, insospettiti nel non vederlo rientrare nonostante l'auto parcheggiata, a ritrovarlo ormai esanime.


Dopodiché è scattata la chiamata al 118 con l'arrivo sul posto dei sanitari, ma ormai era tutto troppo tardi. Per i medici l'infarto è stato fulminante. Palazzese non aveva mai sofferto di cuore, né di altre patologie a lui conosciute. I colleghi lo descrivono come un militare diligente sul lavoro e rispettoso degli amici. Prima di arrivare alla Compagnia di Alba Adriatica era stato in servizio a Foggia e poi alla stazione di Nereto. Lascia la moglie Miranda e i due figli Mattia ed Alessia. I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio, alle 14.30, nella chiesta di San Gabriele a Villa Rosa. 

Ultimo aggiornamento: 09:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA