Cede il cric e resta schiacciato dalla sua auto mentre fa una riparazione, uomo in gravi condizioni

Domenica 9 Agosto 2020
Un uomo al lavoro sotto la sua auto sollevata da un cric
 BERGAMO - Un uomo è rimasto schiacciato oggi dal peso della propria auto mentre stava lavorando nel garage di casa a Rovetta nel Bergamasco, in zona Conca Verde. Secondo una prima ricostruzione l’uomo, 55 anni, di origini ucraine, aveva sollevato con il cric la macchina, una Mercedes Classe A, per effettuare una riparazione. All’improvviso, per cause ancora da accertare, il cric avrebbe ceduto e la macchina si sarebbe abbassata, schiacciandolo. Con lui in quel momento c’era un nipote quarantenne che è intervenuto per cercare di soccorrerlo, restando a sua volta infortunato (ha riportato uno strappo alla schiena). Scattato l’allarme, sono intervenuti l’elisoccorso del 118 e un’ambulanza della Croce Blu di Gromo. Il ferito, cosciente ma in condizioni serie, è stato trasportato in elicottero all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per le cure del caso.  Ultimo aggiornamento: 17:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA