Scuolabus con gomme usurate e senza detergenti per le mani: controlli e multe

Mercoledì 25 Novembre 2020
Scuolabus con gomme usurate e senza detergenti per le mani: controlli e multe

Pullman con gomme usurate. Mancavano anche i martelletti frangi-vetro. In seguito ai maggiori controlli disposti dal questore della provincia di Chieti sui pullman e in particolar modo sugli scuolabus, sulla loro efficienza e  il rispetto della normativa Covid-19 (sanificazione dei mezzi, distanziamento, obbligo della mascherina), gli agenti della Polstrada, coordinati dal comandante Fabio Polichetti, hanno interessato alcuni comuni della provincia. Uno scuolabus, dopo aver fatto scendere davanti ad una scuola decine di alunni delle scuole elementari, è stato sottoposto a controllo: uno pneumatico era completamente lacerato e poteva mettere in pericolo l’incolumità dei ragazzi. È stato inoltre accertata la mancanza dei martelletti frangi-vetro, negli appositi alloggiamenti. I poliziotti hanno provveduto  a bloccare lo scuolabus, intimando al conducente l’immediato ripristino dell’efficienza del mezzo e multandolo.

Violano la zona rossa per un drink in casa tra amici: tre multe da 400 euro

Il conducente di un altro mezzo, invece, oltre ad essere stato sanzionato anch’egli per la mancanza dei martelletti frangi-vetro, è stato sanzionato con 400 euro per la violazione della normativa prevista dai Dpcm sulla prevenzione dei contagi: il mezzo non aveva soluzioni detergenti e disinfettanti obbligatori per la pulizia delle mani degli studenti. 

Ultimo aggiornamento: 15:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA