Minacce agli anziani genitori per avere i soldi e acquistare droga, allontanato dalla casa familiare

Giovedì 19 Novembre 2020

Da anni  vessava gli anziani genitori ed è stato allontanato dalla casa familiare. Si tratta di un uomo di 33 anni, di Cisterna, tossicodipendente, che costringeva madre e padre a dargli i soldi per acquistare la droga. Un vero e proprio inferno familiare che andava avanti da tempo.  

In più occasioni gli agenti del Commissariato di Polizia erano dovuti intervenire, nei mesi scorsi, per contenere la furia dell’uomo, al fine anche di impedirgli di devastare l’abitazione e proteggere i genitori terrorizzati.

Vedi anche > Il Comune di Cisterna cerca fornitori di beni di prima necessità per i positivi in isolamento

Era anche accaduto agli agenti, durante uno degli interventi, di rinvenire e sequestrare alcuni grammi di cocaina per uso personale.

A seguito delle indagini, coordinate dalla Procura di Latina, è stata decisa l’emissione della misura dell’allontanamento dalla casa familiare, emessa dal Gip del Tribunale di Latina ed eseguita dagli agenti. 

 

Ultimo aggiornamento: 10:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA