Coccodrillo a Brindisi: spunta all'improvviso dalla macchia e spaventa un uomo (che riesce a fotografarlo)

Coccodrillo a Brindisi: spunta all'improvviso dalla macchia e spaventa un uomo (che riesce a fotografarlo)
Coccodrillo a Brindisi: spunta all'improvviso dalla macchia e spaventa un uomo (che riesce a fotografarlo)
Venerdì 22 Luglio 2022, 15:04 - Ultimo agg. 16:04
2 Minuti di Lettura

Un incontro ravvicinato da brividi con un coccodrillo. È accaduto in mattinata nelle campagne tra Francavilla Fontana e Villa Castelli, in provincia di Brindisi. Sembra impossibile ma è successo oggi a un cittadino del posto che nonostante la paura ha avuto la freddezza di scattare una foto del rettile prima di darsela a gambe. 

Donna uccisa da due alligatori nel lago di un campo da golf dove stava passeggiando

«Questa mattina - racconta l'uomo al Quotidiano di Puglia - ero in giro tra le campagne sulla via di Villa Castelli quando ho sentito un rumore tipo fruscio, mi sono girato e ho visto il rettile. Non sembrava pericoloso ma comunque era molto grande». L'uomo ha fatto la foto e si è allontanato ma dopo il giallo della pantera che ha tenuto banco per molti mesi, ora il mistero riguarda il coccodrillo spuntato nella macchia mediterranea, tra ulivi e ortaggi. 

Quel che è certo è che dopo cinghiali, lupi, delfini, foche monache e capodogli, ma anche gli orsi polari nello zoo di Fasano, nel Salento è possibile incontrare proprio di tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA