Colto da malore, dimenticato per sette ore sulla barella del Pronto soccorso

Sabato 31 Luglio 2021 di Lucia PEZZUTO
Colto da malore, dimenticato per sette ore sulla barella del Pronto soccorso

BRINDISI - Colto da malore, sarebbe rimasto per sette ore su una barella con i sintomi dell’infarto, “parcheggiato” al Pronto soccorso ma senza che la sua presenza fosse mai stata registrata. Sfortunato protagonista un giovane fotoreporter di San Vito. Accompagnato d’urgenza al pronto soccorso dell'ospedale “Perrino” con una ambulanza del 118 con gravi disfunzioni cardiache, il giovane racconta di aver atteso per sette ore su di una barella...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 1 Agosto, 15:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA