CORONAVIRUS

Virus, dal Bangladesh con test falsi. ​Caccia a 600 positivi introvabili

Mercoledì 8 Luglio 2020 di Mauro Evangelisti
Virus, dal Bangladesh con test falsi. Caccia a 600 positivi introvabili

Trentasei positivi sullo stesso aereo. In media, un passeggero su 8, un dato altissimo. Alcuni, almeno una decina, avevano anche la febbre, segnale che quando sono saliti sull’aereo, a Dacca, capitale del Bangladesh, probabilmente avevano già i sintomi, ma nessuno li ha fermati, forse anche a causa dei falsi certificati di negatività rilasciati da alcune cliniche locali. L’operazione dei tamponi all’arrivo è senza precedenti nel nostro Paese....

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA