CORONAVIRUS

Coronavirus, in Abruzzo arriva il test rapido in farmacia. Si inizia tra pochi giorni

Venerdì 20 Novembre 2020
Coronavirus, in Abruzzo arriva il test rapido in farmacia. Si inizia tra pochi giorni

Presto in Abruzzo sarà possibile eseguire nelle farmacie il test antigenico rapido per la ricerca del Sars-CoV-2. Lo annuncia il governatore Marco Marsilio, parlando di «un accordo importante che formalizziamo entro breve» e aggiungendo che «spero di poter fare l'ordinanza entro la fine della settimana o al massimo lunedì».


«Non è stato facile mettere insieme le esigenze e i meccanismi organizzativi - dice il presidente di Regione -. Si
tratta di un'attività che permetterà di poter andare in farmacia a fare il test antigenico rapido che con altissima affidabilità certifica la negatività del soggetto. Nel caso di positività, invece, il paziente verrà sottoposto a tampone molecolare. Sarà uno screening importante sul territorio che aiuterà a tenere sotto controllo l'epidemia».


«Saremo tra i primissimi a mettere sul campo questo progetto. L' Abruzzo ha chiesto un quantitativo importante di test, che non appena disponibili distribuiremo alle farmacie», conclude Marsilio. 

Ultimo aggiornamento: 09:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA