Covid, focolaio alla Missione per i senzatetto a Palermo: 32 positivi su 50, Orlando scrive a Conte e Musumeci

Sabato 19 Settembre 2020
Covid, focolaio alla Missione per i senzatetto a Palermo: 32 positivi su 50, Orlando scrive a Conte e Musumeci

Trentadue ospiti contagiati su 50 testati: una lettera urgente per segnalare le criticità della situazione legata al Covid-19 alla Missione di Speranza e Carità, fondata a Palermo da Biagio Conte e che accoglie senzatetto e soggetti fragili, una struttura molto nota e apprezzata, due anni fa visitata da Papa Francesco

Covid Roma, nuovo allarme al Tribunale: una cancelliera positiva, chiudono uffici IV sezione
Covid 19: esplode il focolaio di Formia, altri 17 positivi. Da oggi a lunedi drive in e test rapidi
 

Covid, lettera di Orlando a Conte Musumeci

Covid, l'infettivologo Bassetti: «L'Italia non è in pericolo, il lockdown totale non ci sarà mai più»
Covid, picco contagi: ipotesi zone rosse. Iss: «Segnali di allerta»

L'ha inviata stanotte il sindaco Leoluca Orlando al premier Giuseppe Conte e al presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci. La missiva è indirizzata anche all'assessore regionale della Salute, Ruggero Razza, al prefetto Giuseppe Forlani e al direttore generale dell'Azienda sanitaria provinciale, Daniele Faraoni. «Ho ritenuto di sollecitare tutte le istituzioni, tenuto conto delle procedure di legge che attribuiscono al Governo nazionale in via esclusiva il potere di istituire eventuali zone rosse - ha detto Orlando -. Per quanto di sua competenza, il Comune ha organizzato di fornire viveri e pasti pronti alla Missione e da oggi, in collaborazione con l'Asp, la presenza dei mediatori culturali».

Attualmente i positivi accertati, spiegano dal Comune, sono 32 su 50 tamponi di cui si è avuto l'esito. Nella cittadella dei poveri di via Decollati prosegue lo screening e le forze dell'ordine presidiano i cancelli per impedire agli ospiti di uscire. Solo tre migranti hanno accettato di essere trasferiti all'hotel Covid-19. Gli altri si rifiutano di lasciare la struttura.

Ultimo aggiornamento: 14:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento