Desiree Mariottini, uccisa a 16 anni: la Procura chiede quattro ergastoli

Lunedì 14 Dicembre 2020
Desiree Mariottini, uccisa a 16 anni: la Procura chiede quattro ergastoli

La Procura di Roma ha chiesto quattro ergastoli nei confronti delle persone accusate della morte di Desiree Mariottini, la 16 enne di Cisterna di Latina avvenuta il 19 ottobre del 2018 a Roma. La richiesta nei confronti dei quattro cittadini africani Alinno Chima, Mamadou Gara, Yussef Salia e Brian Minthe è stata formulata davanti ai giudici della terza Corte di Assise. Nei loro confronti le accuse vanno, a seconda delle posizioni, dall'omicidio volontario, violenza sessuale aggravata e cessione di stupefacenti a minori.

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA