Uccise a coltellate il prete degli ultimi don Roberto Malgesini, condannato all'ergastolo Ridha Mahmoudi

L'aggressione avvenne il 15 settembre dello scorso anno

Giovedì 28 Ottobre 2021
Uccise a coltellate il prete degli ultimi don Roberto Malgesini, condannato all'ergastolo Ridha Mahmoudi

Aggredì e uccise a coltellate il prete degli ultimi don Roberto Malgesini, a Como: condannato all'ergastolo Ridha MahmoudiLa Corte d'Assise di Como ha condannato all'ergastolo Ridha Mahmoudi, il tunisino di 56 anni che il 15 settembre dello scorso anno ha aggredito e ucciso a coltellate don Malgesini.

 

Prete ucciso, il tunisino arrestato ritratta davanti al gip: «Non sono stato io»

Il dolore del Vaticano per la morte del prete degli ultimi accoltellato a Como

 

«Consapevole di quello che faceva»

I giudici hanno respinto la richiesta della difesa di dichiarare Mahmoudi incapace di intendere e di volere o, quantomeno, di concedere una perizia psichiatrica.

Il pubblico ministero, Massimo Astori, aveva concluso che l'assassino era assolutamente consapevole di quello che faceva, nel momento del delitto, e che il delitto fosse premeditato.

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA