Droga dalla Spagna al Salento, nove arresti. Il collegamento con la Scu

Mercoledì 9 Giugno 2021
Droga dalla Spagna al Salento, nove arresti. Il collegamento con la Scu

Nove persone sono state arrestate in Spagna perché accusate di traffico di droga. Sequestrato un carico di hashish diretto nel Salento. L'indagine della Guardia Civil ha smantellato un’organizzazione criminale di origine albanese collegata alla Sacra Corona Unita. Una pista aperta con l’arresto di un uomo fermato ad un posto di blocco sull’Autostrada A92 mentre trasportava 26 chili di marijuana, i cui successivi sviluppi hanno messo gli investigatori sulle tracce del gruppo albanese dedito al traffico di droga nell’area ad ovest di Almeria, città dell’Andalusia, risultato collegato ai clan salentini.

Il blitz della polizia spagnola è stato portato a termine nei giorni scorsi nella città di Vicar, in Andalusia, al termine di un pedinamento che ha condotto i poliziotti iberici in un capannone industriale della cittadina spagnola, dove la banda di trafficanti aveva appena occultato un ingente quantitativo di stupefacente all’interno di alcuni macchinari pesanti, che erano stati poi caricati su un camion. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 400 chili di hashish destinati al mercato italiano.

Sempre in Spagna, nel dicembre dello scorso anno, a Barcellona, fu catturato un latitante leccese, di 55 anni, coinvolto nel blitz della squadra mobile “Final Blow”, di cui si erano perse le tracce da quasi un anno.

 

Ultimo aggiornamento: 20:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA