Roma, controlli antidroga a Tor Bella Monaca: in manette 4 pusher

Domenica 19 Gennaio 2020
Controlli dei carabinieri a Tor Bella Monaca
Quattro pusher sono stati arrestati ieri sera durante i controlli antidroga dei carabinieri della stazione Tor Bella Monaca e del nucleo operativo della compagnia di Frascati nelle piazze di spaccio del quartiere. A finire in manette sono stati un 36enne del Marocco, senza fissa dimora e con precedenti, e tre cittadini romani, un 49enne e un 44enne, con precedenti, e un 31enne, già sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di Roma e all’obbligo di firma in caserma per precedenti reati di droga. 

I carabinieri li hanno sorpresi a spacciare dosi di cocaina, hashish e eroina a diversi acquirenti, nella nota piazza di spaccio di via dell’Archeologia. Gli spacciatori sono stati immediatamente bloccati e perquisiti: nelle loro tasche sono state trovate 85 dosi di cocaina, 32 di eroina e alcune di hashish, e denaro contante, provento delle attività illecite, mentre gli acquirenti sono stati identificati e segnalati, quali assuntori, all’Ufficio territoriale del governo. Il 36enne e il 31enne sono stati portati in caserma e trattenuti presso le camere di sicurezza, mentre il 49enne e il 44enne sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa del rito direttissimo. Sono tutti accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.  Ultimo aggiornamento: 13:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA