Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Emanuele Provvedi, malore improvviso a Roma: morto a 43 anni l'allenatore di volley dell'Asd Montesacro

Mercoledì 27 Aprile 2022
Roma, addio a Emanuele Provvedi, l'allenatore dell'Asd Montesacro morto per un malore

Montesacro in lutto pe la scomparsa prematura di Emanuele Provvedi, 43 anni, allenatore del settore pallavolo all'Asd Montesacro Roma, morto a causa di un malore improvviso la mattina del 26 aprile.

Il ricordo della squadra 

A darne notizia la società sportiva per cui lavorava dal 2007 che si è unita al dolore dei familiari dedicandogli un lungo post su Facebook: «La Asd Montesacro Roma comunica l'improvvisa e prematura scomparsa di Emanuele Provvedi, allenatore del settore pallavolo. Ci stringiamo tutti attorno al fratello Domenico e alla sua famiglia in questo tragico momento. Per la giornata di oggi sono sospese le attività della pallavolo agonistica mentre per la giornata di domani saranno sospese tutte le attività sportive in tutte le sedi via Pintor, Buenos Aires, PalaFucini e calcio a 5». 

La pallavolo e il sogno della Norvegia: chi era Emanuele Provvedi 

La passione per la pallavolo, il lavoro all'edicola di quartiere al fianco del padre Paolo e in palestra con i ragazzi, il sogno di trasferirsi in Norvegia rinviato a causa del Covid e che ora, finalmente, stava per avverarsi. Emanuele Provvedi lascia un ricordo indelebile nel quartiere Montesacro, dove insieme al fratello Domenico, allenatore di basket, ha cresciuto generazioni di giovani atleti. Nato il 15 marzo 1979, Emanuele si era diplomato nel 1998 e dal 2007 era allenatore della squadra giovanile locale. «Lo ricorderemo per il suo carattere allegro, sempre pronto a sorridere e ad aiutare il prossimo! Lascerai in tutti noi un vuoto incolmabile» scrive la società in una nota. 

L'ultimo saluto, funerale laico in viale Adriatico

L'ultimo saluto a Emanuele sarà oggi, 27 aprile alle 15:30 con una cerimonia funebre laica presso l’area esterna dell’ex GIL in viale Adriatico 136.​ «La famiglia Provvedi, ringraziando ​ tutti per la partecipazione chiede non fiori ma offerte che saranno devolute in beneficenza in memoria di Emanuele» ha scritto la squadra.

 

Ultimo aggiornamento: 28 Aprile, 07:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA