Superenalotto, centrato 6 da 66 milioni vicino a Parma. Il sindaco: il vincitore pensi anche al comune

Superenalotto, centrato 6 da 66 milioni vicino a Parma. Il sindaco: il vincitore pensi anche al comune
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 394
Il 6 da 66.369.584 euro è stato realizzato nel punto vendita Sisal Tabacchi situato in via Parma, 61 di Montechiarugolo. Il jackpot di stasera è il 14esimo montepremi più alto nella storia del Superenalotto. Si tratta del secondo 6 realizzato nel 2019, a poco più di un mese dalla vittoria del record di Lodi dal valore di oltre 209 milioni di euro, che non è stata ancora riscossa. 

Che la dea bendata ha deciso di baciare proprio il suo piccolo Comune in provincia di Parma, Daniele Friggeri, sindaco di Montechiarugolo, lo ha appreso «in trasferta» allo stadio Meazza di Milano dove è andato a seguire l'Inter in Champions. «È veramente incredibile, una bellissima notizia - dice all'agenzia Adnkronos - Purtroppo non li ho vinti io, no, ma spero sia uno del nostro territorio, che questi soldi (66.369.584,83 euro, ndr) finiscano a uno che ne ha bisogno, che ne faccia buon uso».

Da qui l'appello: «Una piccola percentuale - suggerisce il sindaco - la potrebbe devolvere al Comune per la messa in sicurezza degli edifici pubblici e del nostro centro culturale che fa aggregazione. Sarebbe un'ottima iniziativa. Avremmo bisogno di risorse per metterlo a posto perché è davvero cruciale per i cittadini e se volesse contribuire gliene saremmo davvero grati».

 
Martedì 17 Settembre 2019, 21:23 - Ultimo aggiornamento: 17-09-2019 21:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP