Corona, foto su Instagram appena uscito dal carcere: la Procura chiede che torni in prigione

ARTICOLI CORRELATI
La Procura generale di Milano ha chiesto la revoca dell'affidamento terapeutico concesso a Fabrizio Corona nei giorni scorsi, perché l'ex agente fotografico, subito dopo essere uscito dal carcere, ha violato le prescrizioni dell'affidamento postando sia sul suo profilo Facebook che su quello Instagram foto e video. Il sostituto pg Antonio Lamanna ha chiesto, dunque, che l'ex 're dei paparazzì torni in carcere e sull'istanza dovrà decidere il giudice della Sorveglianza Simone Luerti.
Lunedì 5 Marzo 2018, 17:09 - Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 12:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-03-06 10:34:07
un povero cristo che ha avuto due anni per una lettera falsa all'assicurazione deve stare in galera e questo pusillanime dopo aver ricattato mezza Italia con le sue sporche foto ed aver accumulato condanne per 8 anni deve essere libero. Ma se fossi un carcerato farei una rivoluzione ...
2018-03-06 18:57:20
Io non credo che per una lettera falsa all'assicurazione si vada in galera
2018-03-06 08:38:31
allora tien a capa tosta
2018-03-06 02:24:31
A volte leggo dei post su FB che davvero meriterebbero il carcere ma è una battuta, invece quel che non è una battuta è che esista una prescrizione dell'affidamento che prevede limitazioni del genere. Mamma mia che reato postare su FB... addirittra su instagram anche?? è un delinquente!
2018-03-05 20:39:22
non capisco questa persecuzione nei confronti di questo ragazzo, nemmeno fosse un pericoloso terrorista, un narcotrafficante , etc...per qualche foto lo hanno già punito abbastanza per quelli che sono i canoni di giustizia di questo paese.

QUICKMAP