Ferrara, lite tra donne finisce nel sangue: stacca un dito con un morso e se lo mangia

Venerdì 21 Maggio 2021
Ferrara, lite tra donne finisce nel sangue: stacca un dito con un morso e se lo mangia

Stacca il dito a morsi e poi lo mangia. La lite tra due donne ad Argenta, provincia di Ferrara, finisce nel sangue. La zuffa è accaduta mercoledì scorso in una via del centro. Protagoniste due signore di nazionalità straniera e residenti nella cittadina in riva al Primaro. Le nigeriane quarantenni, rispettivamente di 41 e 49 anni, si sono prima insultate l'un l'altra e poi picchiate.

La scoperta - Nel pomeriggio una pattuglia dalla compagnia di Portomaggiore viene inviata per sedare gli schiamazzi e calmare le due litiganti. Ma, all'arrivo, i carabinieri scoprono che durante la lite la quarantunenne aveva staccato di netto, con un morso, all'altra una falange del dito medio di una mano. Sembra che se la sia anche mangiata, visto che non è stata trovata sul luogo del fatto. Non si esclude che possa essere stata involontariamente ingerita dall’autrice.

Il soccorso - Le litiganti sono state trasportate al Pronto soccorso dell’ospedale di Argenta per le prime cure. Quella che avrebbe ingerito la falange dell'altra, nigeriana di 41 anni, è stata denunciata per lesioni aggravate, avendo procurato alla rivale la menomazione dell’arto.

Ultimo aggiornamento: 21:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA