Treviso, la festa di compleanno si trasforma in matrimonio: la sorpresa degli invitati Foto

Quella che doveva essere una banale festa di compleanno a sorpresa, si è poi rivelata agli ignari invitati un matrimonio. E la sorpresa che doveva essere riservata a Elena, la sposa che festeggiava il compleanno pretesto per radunare parenti ed amici, è invece stata tutta per gli invitati a Farra di Soligo, in provincia di Treviso.



Che, saliti sul San Gallo, si sono trovati increduli nel prato verde di fronte a un tappeto bianco e l'assessore Valter Ballacin che attendeva con fascia tricolore. E anziché un dolce con delle candeline, una torta a piani per il sì tra Elena Fregolent, 34enne di Sernaglia della Battaglia, e Alessandro Da Ros, 36enne di Conegliano. 

I due sono riusciti a tenere segreti, per mesi, i preparativi del matrimonio. Silvia Pederiva, amica fin dai tempi dell'asilo della sposa, si è ritrovata a fare da testimone. «L'appuntamento spiegano gli amici era nel parcheggio di un bar per poi andare a bere un aperitivo, e invece siamo stati condotti sul San Gallo». Qualcuno ha sgranato gli occhi, altri hanno pensato a uno scherzo. Una quarantina gli invitati, nessun obbligo di vestiti da cerimonia per loro.

«Volevamo fare a tutti voi una sorpresa e che questo giorno fosse vissuto senza tanti obblighi, dai vestiti ai regali» hanno spiegato gli sposini. Al termine il pranzo e gli amici non hanno rinunciato agli scherzi, organizzati in poco tempo ma pur sempre riusciti, nella casa degli sposi a Sernaglia della Battaglia.
Giovedì 14 Giugno 2018, 05:03 - Ultimo aggiornamento: 14-06-2018 22:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP