Quando la mamma diventa stalker: «Perseguitava la figlia perché lesbica»

Quando la mamma diventa stalker:
Quando la mamma diventa stalker: una donna è stata denunciata per atti persecutori dopo la richiesta di aiuto della vittima, sua figlia, dai poliziotti del commissariato di Noto, nel siracusano. La stalker non condivideva la sua relazione sentimentale con un'altra donna.

La figlia, agli agenti, ha spiegato che da circa 5 anni durava quel rapporto osteggiato e che, a motivo delle tensioni, aveva deciso di andare via da casa e di convivere con la compagna. La madre ha iniziato a importunarla telefonicamente per convincerla a ritornare sui suoi passi, anche inviando messaggi dal contenuto offensivo e intimidatorio, arrivando persino a minacciarla di gettarle dell'acido sul viso o di investirla con l'auto. 
Mercoledì 14 Marzo 2018, 16:36 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2018 22:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP