Foligno, ritrovato il collega Camirri: ​«Sta bene,
grazie a tutti»

Sabato 16 Novembre 2019
Foligno, da due giorni si cerca il collega Camirri: ​«Ogni informazione è utile»
FOLIGNO - È stato trovato domenica mattina, intorno alle 7.30, il collega Giovanni Camirri. Infreddolito, ma in buone condizioni, è stato riconosciuto nella zona di Scanzano. Un grande sollievo per tutti. Un ringraziamento particolare va a tutte le forze di soccorso e i volontari impegnati in questi giorni nelle ricerche. 
Tra venerdì e sabato era stato messo in campo un grande spiegamento di forze di soccorso, sulla montagna folignate, dove da venerdì mattina si erano perse le tracce del cronista del Messaggero, 46 anni, molto conosciuto in città. I carabinieri aveano trovato l'auto venerdì pomeriggio nel parcheggio delle cascatelle di Belfiore.



Sul posto, insieme ai volontari, si erano mobilitati vigili del fuoco, carabinieri, polizia e soccorso alpino e speleologico. La zona era stata battuta per ore anche con l'ausilio di cani molecolari.Ultimo aggiornamento: 17 Novembre, 21:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA