Tenta di uccidere l'ex moglie colpendola con una sbarra di ferro: arrestato

Venerdì 17 Dicembre 2021
Tenta di uccidere l'ex moglie colpendola con una sbarra di ferro: arrestato

Ha aggredito la ex moglie colpendola con una spranga di ferro e lasciandola a terra in un lago di sangue. Un uomo di 73 anni è stato arrestato da personale del commissariato di polizia di Fondi con l'accusa di tentato omicidio, lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia.

La donna è ricoverata in prognosi riservata in un ospedale romano, dove è stata trasferita in eliambulanza. L'episodio si è verificato nella tarda mattinata, quando il personale di Polizia è intervenuto presso un’abitazione in periferia dove era stata segnalata una violenta lite in famiglia.

 

 

Era presente già personale del 118 intento a prestare i soccorsi alla donna, visibilmente ferita e nelle vicinanze anche l’ex marito che appariva in stato confusionale. Rinvenuta anche  la sbarra di ferro utilizzata dall'uomo, poi sottoposta a sequestro. 

Ultimo aggiornamento: 20:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA