Gina Lollobrigida, rissa fuori dalla clinica dov'è morta: «L'ex marito Rigau ha aggredito Adriano Aragozzini», il racconto a Storie Italiane

Ad essere stato aggredito fuori dalla clinica sarebbe stato Adriano Aragozzini, caro amico dell'attrice. Lui avrebbe chiesto di veder l'attrice ma gli sarebbe stato negato

Gina Lollobrigida, rissa fuori dalla clinica dov'è morta: «L'ex marito Rigau ha aggredito Adriano Aragozzini», il racconto a Storie Italiane
Martedì 17 Gennaio 2023, 12:01 - Ultimo agg. 19:22
3 Minuti di Lettura

Eleonora Daniele ricorda Gina Lollobrigida dopo la sua scomparsa a Storie Italiane. Nel corso di un collegamento con il suo inviato fuori dalla clinica in cui è morta l'attrice a 95 anni, il giornalista spiega che ieri, poco dopo il decesso della Lollo, Francesco Javier Rigau, ex marito della Lollobrigida avrebbe litigato e aggredito un amico della donna.

Gina Lollobrigida morta, quando raccontò: «Io, stuprata da un calciatore a 18 anni»

L'ex marito

Tecnicamente Rigau non sarebbe l'ex marito dell'attrice visto che la Sacra Rota ha annullato il matrimonio con l'attrice. Il legale, Ingroia, spiega però che nel registro civile spagnolo di fatto quel matrimonio è ancora valido e il rischio è che lui possa far valere quel registro a livello europeo, quindi che le nozze risultino ancora valide civilmente anche in Italia e che lo spagnolo sia considerato a tutti gli effetti marito della Lollobrigida.

L'aggressione

Ad essere stato aggredito fuori dalla clinica sarebbe stato Adriano Aragozzini, caro amico dell'attrice. Lui avrebbe chiesto di veder l'attrice ma gli sarebbe stato negato il permesso da Rigau. Pare che lo spagnolo fosse fuori dalla clinica già dalla mattina, così dopo la lite è stato chiesto chi avesse chiamato un uomo che di fatto non era considerato familiare, né stimato da Gina ed è stato risposto: «Chiedete al figlio e al nipote».

 

Il figlio e il nipote di Gina Lollobrigida, con cui sarebbero in corso dei procedimenti legali, pare che siano molto vicini a Rigau, nonostante l'attrice non volesse saperne più nulla di lui e lo considerasse un truffatore. A confermare la vicinanza tra i tre uomini è il legale della Lollobrigida che spiega come l'avvocato di Rigau sia lo stesso del figlio e del nipote della donna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA