Hackerato il sito della Regione Lazio, il vero obiettivo non sono i soldi: dietro di loro la mano no vax

Lunedì 2 Agosto 2021 di Umberto Rapetto
Hackerato il sito della Regione, Lazio, il vero obiettivo non sono i soldi: dietro di loro la mano no vax

L’attacco informatico alla Regione Lazio non è una semplice combinazione. Da troppi mesi, fin dall’inizio della pandemia, le realtà sanitarie sono bersaglio di azioni criminali che ne colpiscono il sistema nervoso, paralizzandone le attività, danneggiando la gente comune che fa le spese degli inevitabili disservizi. L’ordigno digitale utilizzato – il ransomware che Biden poco tempo fa ha equiparato ad un’arma terroristica – non è mirato a...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA