Ikea, dipendente infedele di ditta esterna svuota i distributori ​e intasca 10.800 euro: arrestato

Lunedì 25 Novembre 2019
Il dipendente 39 enne, D.M., di una ditta esterna che lavora all'Ikea di Padova è stato arrestato oggi dai Carabinieri in flagranza di reato mentre intascava 360 euro presi dai distributori automatici di acqua e merendine. Secondo quanto risulta ai militari, l'uomo si era fatto una copia delle chiavi e da maggio ad oggi si sarebbe appropriato di 10.800 euro. E' stato arrestato per furto continuato. Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA