Covid, ancora migranti contagiati: 10 positivi in due piccoli centri in provincia dell'Aquila

Venerdì 7 Agosto 2020
La sindaca Sara Cicchinelli Covid, dieci migranti positivi in due centri in provincia dell'Aquila

Altri 10 migranti positivi al Covid-19 in due piccoli centri in provincia dell'Aquila. «Le analisi effettuate in serata dalle Asl hanno rivelato otto positivi a Civita d'Antino e due positivi a Canistro» ha riferito in una nota stringata la Regione Abruzzo dopo che ieri in giornata erano stati trovati positivi 24 migranti bengalesi ospiti del centro di Civitella del Tronto, in provincia di Teramo.

LEGGI ANCHE Arrivati di notte 30 migranti, la sindaca: «Avvertita solo il giorno dopo»

Gli immigrati erano stati fatti arrivare di notte, senza avvertire preventivemente i due sindaci della Valle Roveto. Senza che sapessero nulla i residenti, per evitare proteste come quelle che stanno avvenendo in molti centri dell’Abruzzo e in Italia. Era l’una di notte quando, il 3 agosto,  è giunto dalla Sicilia un pullman con venti rifugiati che ha parcheggiato davanti alla struttura Antinum di Civita d’Antino, micro paese di 995 abianti. Una struttura dove erano già ospitate altri trenta immigrati.  Altri dieci invece sono stati portati a Canistro - mille abitanti in tutti - nella struttura “Eureka”. Il sindaco di Civita D'Antino, Sara Cicchinelli, aveva sollevato molti dubbi sulle modalità dell'assegnazione e sul rispetto della norme sanitarie: «Sono venuta a conoscenza del loro arrivo solo il giorno dopo e tra l’altro, come già precisato alla Asl, la struttura non è adeguata per la quarantena dei venti migranti arrivati».

LEGGI ANCHE Coronavirus, dipendente positiva: chiuso il comune di Sulmona

L’altro giorno i sindaci e le amministrazioni comunali di Canistro e Civita d’Antino, che fino a oggi era un comune Codiv free -  avevano chiesto alle autorità opportune verifiche strutturali e sanitarie in merito al trasferimento di un gruppo di migranti nella struttura “Eureka” di Canistro e “Antinium” di Civita d’Antino. Questa notte la comunicazione del contagio di 10 ospiti.  

Ultimo aggiornamento: 09:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA