Incidente mortale in A4, non si accorge del Tir fermo davanti e il furgone si schianta: due morti, 5 incastrati tra le lamiere

La tragedia è avvenuta questa mattina in provincia di Udine, il semirimorchio era fermo in coda per un incidente avvenuto nella notte

Giovedì 23 Settembre 2021
Incidente mortale in A4

Non si accorge il tir è fermo in coda in autostrada e l'impatto è micidiale. Incidente mortale, questa mattina in A4 tra un tir e un furgone. Il bilancio è tremendo: due persone sono morte e tre sono rimaste ferite gravemente. Lo schianto è avvenuto alle 8.15 nel tratto compreso tra lo svincolo di San Giorgio di Nogaro e quello di Latisana, in provincia di Udine.

 

Leggi anche > Palinuro, maresciallo dei carabinieri morto annegato vicino la Grotta Azzurra

 

Un gruppo di 5 persone, a bordo di un furgone, non si è accorto che davanti a loro si trovava un Tir fermo e lo hanno tamponato in modo violento. Uno schianto impressionante che ha portato i 5 a bordo a restare incastrati nelle lamiere del furgone e del Tir. Le due vittime sono una donna di 63 anni e un uomo di 37, entrambi ucraini. 

Il mezzo articolato era in coda per un incidente avvenuto nella notte, che ha riguardato un camion frigo. Sul posto i vigili del fuoco si sono messi subito a lavoro per estrarre i corpi. Il mezzo leggero era incastrato sotto la parte posteriore del semirimorchio. 

All'arrivo dei pompieri alcuni feriti erano già stati soccorsi e trasportati all'ospedale dal personale sanitario del 118, i Vigili del fuoco hanno quindi operato per estrarre dalle lamiere due occupanti del furgone, che purtroppo erano già deceduti, e hanno messo in sicurezza i mezzi incidentati e l'area del sinistro. Per tutta la durata dei soccorsi la corsia autostradale in direzione Venezia è rimasta chiusa al traffico.

Ultimo aggiornamento: 12:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA