Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Incidente durante il campionato nazionale di pattinaggio: 12enne pescarese all'ospedale

Lunedì 21 Giugno 2021
Incidente durante il campionato nazionale di pattinaggio: 12enne pescarese all'ospedale

Tre giovani atlete sono rimaste ferite ieri intorno alle 20 in un incidente avvenuto al pattinodromo Stefanelli di Senigallia durante i campionati nazionali di pattinaggio. Due di loro sono state medicate sul posto, per le escoriazioni riportate durante la brutta caduta, mentre per una 12enne di Pescara si è reso necessario il trasporto in ospedale. Dopo le prime cure sul posto da parte dei sanitari, la giovanissima atleta è stata trasferita con un’ambulanza del 118 all’ospedale regionale di Torrette. Quando è arrivata la chiamata sembrava che le condizioni della 12enne fossero preoccupanti poi però si è ripresa.

L’assessore allo Sport Riccardo Pizzi, che ha presieduto alle successive premiazioni, si è tenuto aggiornato sulle sue condizioni, dispiaciuto per l’accaduto e preoccupato per la giovane e alle 21 ha avuto conferma che la ragazza stava meglio. Le altre due atlete ferite sono rimaste a bordo della pista per seguire le premiazioni. Un brutto spavento per tutti che si è risolto senza gravi conseguenze e non ha oscurato la grande giornata all’insegna dello sport dove tutto ha funzionato bene.

Ultimo aggiornamento: 27 Giugno, 15:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA