Abano, si impicca a 20 anni per una delusione d'amore: Juan lascia il suo dolore in una lettera

Mercoledì 28 Luglio 2021 di Eugenio Garzotto
Juan Diego Pullin

Morire a soli vent’anni, di propria mano, impiccandosi in una stanza di casa, mentre i genitori sono in vacanza. Questa la drammatica decisione presa da Juan Diego Pullin, residente ad Abano. All’origine del tragico gesto messo in atto dal giovane vi sarebbe stata, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, una delusione di carattere sentimentale. La scoperta di quanto accaduto è avvenuta nella tarda mattinata di ieri, martedì 27...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA