L'Aquila, morto operatore sanitario del Campus Biomedico: stroncato da infarto a 33 anni

Martedì 20 Aprile 2021
Operatore sanitario dell'Università di Roma si sente male nella notte: stroncato da un infarto a 33 anni

Sgomento e commozione a Molina Aterno e in Valle Subequana (L'Aquila) per la morte improvvisa del 33enne Emanuele Urbani. Il giovane, in servizio come operatore socio sanitario nell’Università del Campus Biomedico di Roma, è morto in nottata stroncato da arresto cardiaco.

Vaccinazioni, in Abruzzo scattano le prenotazioni dei sessantenni: ecco come fare

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA