Si rifà il guardaroba senza pagare, arrestata a Corciano

Sabato 23 Gennaio 2021
Si rifà il guardaroba senza pagare, arrestata a Corciano

PERUGIA- Gli agenti della squadra volante della questura hanno arrestato un donna di 31 anni che ha rubato capi di abbigliamento all'interno di un centro commerciale di Corciano. Una volta giunti sul posto gli agenti prendevano contatto con personale del negozio il quale riferiva che pochi minuti prima una donna si impossessava di alcuni capi di abbigliamento per poi allontanarsi senza  pagare. Gli agenti hanno identificato la donna, una  cittadina di origini argentine, che ammetteva la responsabilità del furto di due felpe, una t-shirt ed una canottiera per un valore complessivo di oltre 160 euro. Tutti i capi sono stati danneggiati a causa dell’asportazione delle placche antitaccheggio, ritrovate all’interno di un camerino prova. La donna, residente a Firenze e disoccupata, è stata arrestata con l'accusa di furto aggravato. 

Ultimo aggiornamento: 20:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA