Lei si innamora di lei e trova la forza di denunciare la violenza sessuale del vicino

Lunedì 28 Settembre 2020 di Marcello Ianni
Lei si innamora di lei e trova la forza di denunciare la violenza sessuale del vicino

Non immaginava che quel rifugiarsi nell’abitazione del vicino di casa a soli 13 anni per fumare di nascosto dai genitori si sarebbe trasformato in pochi giorni in un vortice di abusi sessuali e ricatti durato circa 5 anni. Tanti i capi di imputazione contestati a M.A. di 54 anni disoccupato dell’Aquila, assistito dall’avvocato Roberto Tinari: violenza sessuale, estorsione, stalking e detenzione di materiale pedopornografico per i quali, dovrà a febbraio sostenere il processo.

Coronavirus, studentessa contagiata: classe del liceo in quarantena

Coronavirus, il Centro Abruzzo supera i duecento casi: contagiato anche un medico

Secondo quanto accertato dai carabinieri della stazione dell’Aquila la vicenda sarebbe nata dall’ingenuità della minore (assistita dall’avvocato Simona Giannangeli) che si sarebbe rifugiata a casa di M.A., suo vicino di casa, per fumare lontano dai genitori. Lusinghe e regali di pacchetti di sigarette che già a distanza di due giorni sarebbero stati sostituiti con la richiesta di prestazioni sessuali, pagate 20 euro. L’amore però, quello vero, ha portato la giovane, nel frattempo diventata maggiorenne, ad innamorarsi di una sua coetanea e ad allacciare con lei una relazione sentimentale.

Una chiusura di ogni rapporto con il vicino di casa che si è rivelata per lei un incubo: raggiunta dall’indagato più volte al giorno sul luogo di lavoro e costretta a subire minacce, e intimidazioni, che i video realizzati con lei sarebbero stati mostrati alla compagna e che non avrebbe esitato anche a picchiarla. La parte offesa sarebbe stata dunque costretta ad accontentare le voglie dell’indagato per quattro pomeriggi la settimana. La giovane si è rivolta ai carabinieri della stazione dell’Aquila che sotto il coordinamento del sostituto procuratore della Repubblica, Roberta D’Avolio, hanno mandato a processo il 54enne aquilano.

 

Ultimo aggiornamento: 09:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA