Luana D'Orazio, una formazione di 4 ore per manovrare la macchina che l'ha uccisa: «Non doveva essere lasciata sola»

Venerdì 7 Maggio 2021
Luana D'Orazio, una formazione di 4 ore per manovrare la macchina che l'ha uccisa: «Non doveva essere lasciata sola»

Luana D'Orazio, la 22enne morta sul lavoro, avrebbe avuto una formazione appena sufficiente per svolgere le mansioni che faceva all'interno della fabbrica. Solo l'autopsia dirà con chiarezza come è morta la giovanissima mamma di Prato, ma dalle indagini sono emerse delle irregolarità per quanto riguarda la sicurezza sul posto di lavoro. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 8 Maggio, 21:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA