Lite tra condomini per la musica alta, minaccia il vicino con la pistola poi arrivano i carabinieri

Domenica 11 Aprile 2021
I carabinieri (foto d'archivio)

CORRIDONIA - La notte scorsa i militari della Norm di Macerata  sono intervenuti a Corridonia a seguito di una lite tra condomini dovuta alla musica alta. Uno dei due condomini durante la lite avrebbe minacciato con una pistola il vicino. Solo il pronto intervento dei militari ha scongiurato che la lite degenerasse, procedendo tempestivamente al sequestro dell’arma che era legalmente detenuta. Per l’uomo, un cittadino italiano, è scattata la denuncia alla Procura della repubblica di Macerata per minaccia aggravata e violenza privata. 

Sempre i  carabinieri del nucleo operativo e radiomobile–sezione radiomobile, negli ultimi giorni hanno contravvenzionato sei persone in violazione alla normativa anticovid-19, in quanto trovate in giro dopo le ore 22 senza giustificato motivo. Inoltre hanno denunciato un cittadino di nazionalità albanese poiché trovato alla guida in stato di ebrezza alcolica. La patente di guida è stata  ritirata e trasmessa alla prefettura di Macerata per i provvedimenti di sospensione.

 

LEGGI ANCHE

Passeggero ubriaco rifila un pugno in faccia a un poliziotto sul treno regionale

LEGGI ANCHE

Uccide moglie e figlio disabile. Poi toglie la vita ai padroni di casa e si spara: è grave

 

Ultimo aggiornamento: 12 Aprile, 09:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA