Maestra d'asilo trovata morta in casa: le colleghe non sentivano Ada Faia da un mese e hanno allertato i pompieri

Mercoledì 16 Febbraio 2022
Maestra d'asilo trovata morta in casa: le colleghe non sentivano Ada Faia da un mese e hanno allertato i pompieri

Da quasi un mese le ex-colleghe provavano a contattarla, ma non rispondeva. Così hanno avvisato i Vigili del Fuoco che hanno trovato il corpo della donna morta ormai da qualche settimana. Se ne è andata in solitudine Ada Faia, 67enne ex-insegnante della scuola dell'infanzia, nel suo appartamento del quartiere di Chiesanuova, a Prato. La donna da anni vedova e senza figli, era andata in pensione nel 2018 dopo 41 anni di servizio a scuola. 

 

 

 

<h2>Il sindaco: Ada era una brava maestra di asilo</h2>

 

La notizia del decesso ha scosso l'intera comunità di Oste Montemurlo (Prato), dove Ada aveva lavorato tutta la vita. A ricordarla, un post su Facebook scritto da Simone Calamai, sindaco del Comune «Tutti coloro che hanno conosciuto Ada in questi decenni la ricordano come una persona e un'insegnante speciale sempre solare, sorridente e allegra. Amava tanto i bambini e con loro ci sapeva davvero fare, come mi hanno riferito commosse tante sue ex colleghe. Mancherà a tutta la nostra comunità. Dispiace sapere che Ada sia morta da sola, anche se nessuna delle sue colleghe l'aveva dimenticata, ma purtroppo dopo la pensione si era molto chiusa in sé stessa». 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA