Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nonno vigile stroncanto da malore mentre è in servizio a un funerale

Mercoledì 9 Settembre 2015
Primo Amenici
Si è accasciato a terra colto da un improvviso malore mentre con la sua divisa, il berretto ed il distintivo prestava uno dei tanti servizi che lo vedevano impegnato come volontario. Così è scomparso Primo Amenici, nonno vigile di Crespino.



68 anni, ne avrebbe compiuti 69 a giorni, la scomparsa di Primo ha lasciato tutti sgomenti ed ha gettato nel lutto la comunità crespinese. Impegnato da sempre nel volontariato, soprattutto da quando si era ritirato in pensione, è stato il primo nonno vigile del paese.
Ultimo aggiornamento: 12:23