Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Mamma partorisce sul traghetto: Caterina Sofia nasce sul Lago Maggiore

Domenica 3 Luglio 2022
Mamma partorisce sul traghetto: Caterina Sofia nasce sul Lago Maggiore

Aveva tanta fretta di nascere che la piccola Caterina Sofia è venuta alla luce sul traghetto "Ticino", durante la traversata da Intra (Verbania) a Laveno (Varese), mentre mamma Elisa tentava di raggiungere l'ospedale. Mamma e figlia stanno bene, come confermato dai medici dell'Ospedale di Cittiglio (Varese), dove sono state ricoverate per normali controlli.  

Avvertiti i primi sintomi del parto, i genitori - mamma Elisa e papà Sandro - si sono imbarcati a Intra, una frazione di Verbania, sul traghetto delle 5 per raggiungere l'ospedale di Cittiglio. Una volta al largo, il motorista ha avvertito le grida di richiesta di aiuto da parte del futuro papà. La moglie si trovava in auto ed aveva già rotto le acque. Il motorista ha recuperato dei teli puliti, e in pochi minuti la piccola è venuta alla luce.

«A Caterina Sofia, mamma Elisa e a papà Sandro le #felicitazioni di tutta la Lombardia. E complimenti - scrive sui social il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana - al motorista Alessandro e al comandante Marco per il tempestivo intervento e il supporto fornito a bordo». 

Ultimo aggiornamento: 20:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA