Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Olbia, si masturba in aereo davanti ai bambini e rischia il linciaggio dei passeggeri: fermato

Domenica 31 Luglio 2022
Si masturba in aereo prima del decollo, rischia il linciaggio degli altri passeggeri: fermato

Si masturba in aereo poco prima del decollo, rischia il linciaggio degli altri passeggeri. C'erano anche tanti bambini questa mattina sul volo Wizzair in partenza dell'aeroporto Olbia Costa Smeralda con destinazione Roma Ciampino. Ma un passeggero 40enne non ci ha pensato due volte e, appena seduto, ha cominciato a masturbarsi fra l’incredulità dei presenti. La cosa è stata subito notata dai vicini di sedile e, nonostante l'intervento del personale di bordo, l'uomo ha proseguito la sua pratica di auto erotismo. A quel punto ha rischiato un vero e proprio linciaggio degli altri passeggero.

MASTURBAZIONE IN AEREO A OLBIA: DECOLLO BLOCCATO E VIENE FERMATO

L'aereo è stato temporaneamente bloccato, decollo posticipato, e l’uomo, di circa 40 anni, è stato fermato e sanzionato dagli agenti della polizia di frontiera, coordinati dal comandante Christian Puddu, per atti osceni il luogo pubblico. 

Ultimo aggiornamento: 16:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA