Maurizio Baratto, malore fatale per lo chef durante una vacanza in Egitto: aveva 61 anni

Il cuoco aveva scelto di concedersi una pausa dal lavoro per qualche giorno

Morto a 61 anni lo chef Maurizio Baratto: fatale un malore durante una vacanza in Egitto
Morto a 61 anni lo chef Maurizio Baratto: fatale un malore durante una vacanza in Egitto
Venerdì 25 Novembre 2022, 12:35 - Ultimo agg. 26 Novembre, 14:48
2 Minuti di Lettura

Una vacanza finita in tragedia. Il noto chef Maurizio Baratto è morto dopo essere stato colto da malore durante un viaggio in Egitto. Il cuoco aveva scelto di concedersi una pausa dal lavoro concedendsosi qualche giorno nella terra delle piramidi.

Morto sulla rampa del garage della caserma, ipotesi suicidio

Morto Maurizio Baratto, colto da un malore a 61 anni

Lo chef si trovava nel villaggio di Marsa Alam, quando è stato stroncato da un malore fatale, dopo pranzo mercoledì scorso. I familiari sono stati informati della notizia choc tramite una telefonata della Farnesina. Da quando si apprende Baratto era in ottima salute e non aveva nessun problema di salute particolare. Dopo il malore, i bagnanti del pposto hanno immediatamente allertato i soccorsi. Il 61enne è stato subito trasportato in ospedale ma le sue condizione erano già critiche e per lui non c'era più nulla da fare. 

 

Baratto recentemente era stato protagonista della Mostra del cinema di Venezia e del Teatro del Pane di Villorba portando il suo servizio catering. Nessuna relazione nota, lo chef lascia un figlio e quattro fratelli oltre a tantissimi colleghi e amici ancora sotto choc per quanto accaduto.

Anzio, schianto sulla litoranea: morto 62enne, ferito il figlio. Arrestato marocchino: era ubriaco alla guida

© RIPRODUZIONE RISERVATA