Meningite fulminante, bimbo di 15 mesi muore in ospedale. Il padre: «Era stato dimesso dal Pronto Soccorso»

Il piccolo era stato dimesso qualche giorno prima dal Pronto soccorso di Belluno

Meningite fulminante, bimbo di 15 mesi muore in ospedale
Meningite fulminante, bimbo di 15 mesi muore in ospedale
di Redazione web
Martedì 29 Novembre 2022, 16:58 - Ultimo agg. 22:24
2 Minuti di Lettura

Un bambino di 15 mesi è morto all'ospedale di Padova per le conseguenze di una meningite fulminante. I genitori, che abitano nel bellunese, avevano portato il figlio una prima volta al pronto soccorso di Belluno, il 21 novembre, perché il bimbo aveva uno stato febbrile da cui non riusciva a guarire. Ma dopo una visita e la prescrizione di un antibiotico - ha raccontato il padre ai giornali locali - era stato dimesso.

Il piccolo era stato dimesso dal pronto soccorso qualche giorno prima

Il giorno successivo aveva mostrato un deciso miglioramento. Ma mercoledì 23 novembre, ancora una volta, la situazione è tornata a peggiorare. I genitori l'avevano riportato al nosocomio bellunese, e lì è stato ricoverato una notte; la mattina seguente, sempre grave, con febbre a 39, il trasferimento alla pediatria dell'ospedale di Padova. Dove sabato 26 novembre è deceduto. Il piccolo, che ad inizio aveva superato anche il Covid, aveva già effettuato le prime due (su tre) vaccinazioni contro il pneumococco. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA