Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Meteo, arriva la tregua dal caldo: Scipione si allontana, forti temporali. Ecco dove e quando

Lunedì 6 Giugno 2022
Meteo, arriva la tregua dal caldo: Scipione si allontana, forti temporali. Ecco dove e quando

Maltempo in arrivo per questa settimana. L'anticiclone africano Scipione sta per allentare la sua morsa e lascerà spazio a precipitazioni anche di carattere temporalesco su parte dell'Italia. Un vortice di bassa pressione in movimento dal Mare del Nord verso la Scandinavia darà il via a una perturbazione che interesserà soprattutto le regioni settentrionali.

Già a partire dalla serata di lunedì si avranno le prime precipitazioni sull'arco Alpino, martedì il maltempo si sposterà più in basso e sin dal mattino ci saranno forti piogge su Alpi, Prealpi, gran parte del Piemonte, ovest Emilia, medio-alta Lombardia e alta pianura veneta, in intensificazione nel pomeriggio quando si attiveranno temporali diffusi in estensione ad Emilia Romagna e pianure del Triveneto, localmente fino a Levante Ligure e settore marchigiano settentrionale. Attesi fenomeni anche di forte intensità e localmente accompagnati da grandine e colpi di vento con possibili nubifragi, specie sul settore lombardo-veneto e la sera su quello friulano. Già in serata si avranno le prime schiarite mentre sul resto della penisola.

Giovedì i temporali potrebbero spostarsi al centro Sud ma da Venerdì 10 giugno Scipione si riprenderà gradualmente il terreno perduto, garantendo altre giornate soleggiate, probabilmente includendo anche il weekend dell’11/12.

Ultimo aggiornamento: 7 Giugno, 17:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA